I turisti italiani possono viaggiare liberamente in Grecia senza dover rispettare quarantena e senza dover sottostare a restrizioni di viaggio. Per entrare in Grecia è indispensabile compilare questo modulo online almeno 48 ore prima.
All'arrivo verranno effettuati dei controlli a campione. Se il vostro volo/traghetto sarà scelto per il test, tutti i passeggeri saranno sottoposti all'esame del tampone. Immediatamente dopo aver eseguito il tampone, i passeggeri potranno raggiungere liberamente la loro destinazione. Solo nel caso in cui il test risultasse positivo, il singolo passeggero verrà messo in quarantena per 14 giorni, a spese dello Stato greco.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito dell'Ambasciata Greca e il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Isola di Kastellorizo

La bellissima isola di Kastellorizo si trova a 118 chilometri a est dell'isola di Rodi e a soli 2 chilometri e mezzo a ovest delle coste della Turchia.

L’ultimo baluardo greco del Mar Mediterraneo è l’isola di Kastellorizo, un piccolo lembo di terra di 9 chilometri quadrati che si trova a 118 chilometri a est dell’isola di Rodi e a soli 2 chilometri e mezzo a ovest delle coste della Turchia.

Praticamente isolata dal resto della Grecia, Kastellorizo ha una storia sanguinosa e tragica anche a causa della sua posizione.

L’unico villaggio di Kastellorizo ​​è Megisti, un borgo pittoresco con case a due o tre piani dipinte con colori accesi e taverne e caffetterie una dietro l’altra e una moschea scampata ai bombardamenti della seconda guerra mondiale al cui interno è allestita una mostra sulla storia travagliata e atroce dell’isola.

Da non perdere la Grotta Azzurra, da alcuni indicata come la grotta più grande e sorprendente della Grecia, lunga 75 metri, larga 40 e alta 35, e Paleokastro, la vecchia capitale dell’isola da dove assaporare una stupenda vista sulle montagne turche.

Per alcune ore di mare recatevi a Faros, Plakes e Mandraki o alle spiagge delle isolette vicine di Ro, Aghios Georgios e Strogili.

E’ possibile raggiungere Kastellorizo, un angolo sperduto della Grecia, in aereo da Rodi – ci sono 5 voli settimanali dall’isola – o via mare tramite il catamarano espresso Dodekanisos o i traghetti Proteus e Diagoras.

Se desiderate soggiornare a Kastellorizo vi consigliamo di prenotare con un po’ di anticipo visto che le strutture alberghiere non sono molte.

Da vedere

Dove dormire a Isola di Kastellorizo

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Isola di Kastellorizo utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Isola di Kastellorizo

Vedi gli alloggi in questa zona

Isole nei dintorni